Sabato, 22 luglio 2017 - ORE:16:48

Defunti che ti fanno visita in sogno. La scienza svela: “Ecco la verità, loro sono….”

Secondo alcuni sondaggi sono tantissime le persone che rivelano di aver comunicato con un parente o un conoscente, in sogno, dopo la sua morte. Ma è vero si tratta solo di autosuggestione? Secondo la dottoressa Camillae Wortman, spesso le persone temono di rivelare questi sogni perché temono il giudizio degli altri. In realtà per la dottoressa normale che si parli con un proprio caro defunto nel sonno, è un modo per affrontare la perdita. È un modo intimo per evitare che il dolore della perdita, la mancanza ci sovrasti.

Quindi non dobbiamo temere di sognarli. Farlo ci farà sentire meglio, e meno depressi. Parlarne non deve, inoltre, creare nessun imbarazzo perché è una cosa naturale che capita a tantissime persone.CONTINUA A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 27 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.