Mercoledi, 23 agosto 2017 - ORE:02:44

ICTUS, ecco i campanelli d’allarme che non devi mai SOTTOVALUTARE


Molte persone potrebbero evitare di incorrere in malattia come infarto e ictus semplicemente adottando uno stile di vita sano e adottando la prevenzione. Tante persone ogni anno vengono colpite da ictus, ma come tutte le malattie di questo tipo, se prese in tempo si possono limitare i danni in maniera sostanziale.

È bene distinguere però tra diversi tipi di ICTUS:
– Ictus ischemico, frequente soprattutto tra gli over 70.
– Ictus emorragico intraparenchimale, che colpisce i soggetti più giovani.
– Emorragia subaracnoidea che colpisce prevalentemente le donne di circa 50 anni di età.
A cosa dovrete fare attenzione se non volete che un ictus vi colga inmaniera del tutto impreparata? Ecco i sintomi principali che dovrete riconoscere in tempo.
– disturbi del linguaggio e difficoltà nel capire ciò che dicono gli altri.
– perdita di sensibilità a un braccio o a una gamba, formicolio agli arti e difficoltà nel muovere le dita di mani e piedi.
– dolore alla testa improvviso quanto insopportabile e oltre tutto inspiegabile.
– alterazione della vista.
– vertigini, capogiro e perdita dell’equilibrio.
In ogni caso controlli periodi dal medico possono davvero fare la differenza.CONTINUA A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 47 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.