Giovedi, 18 gennaio 2018 - ORE:08:52

Inquietante scoperta sotto l’Appennino: scienziati senza parole


Introduzione

La scoperta degli scienziati dell’INGV e dell’Università di Perugia è clamorosa: sotto l’Appennino meridionale si verificano intrusioni attive di magma, tali da poter potenzialmente provocare terremoti. Lo rivela lo studio “Sismic signature of active intrusions in mountain chains”, pubblicato sulla rivista Science Advances… PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 40 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.