Martedi, 30 maggio 2017 - ORE:07:27

Yoga, 4 Esercizi Ottimi Per Eliminare In Fretta Il Grasso Addominale


È una tendenza tutta attuale quella dello yoga che può diventare utilissima a tantissime donne. Stiamo parlando dello Yoga che con i suoi esercizi riequilibra il corpo e l’anima.

1. La Postura Del Cobra
Il Cobra rafforzerà i vostri muscoli addominali e la vostra schiena. Oltre a ciò, brucerà anche il grasso addominale. Ecco come farlo:
Stendetevi sul vostro stomaco, gambe distese e coi palmi delle mani sotto le spalle;
Trattenete lentamente il respiro e alzate il torace, piegandolo il più possibile;
Cercate di mantenere questa posizione dai 15 ai 30 secondi, dopodiché respirate lentamente e riportate il torace ‘per terra’;
Ripetetelo almeno 5 volte, prendendovi 15 secondi di riposo ad ogni ripetizione.
ATTENZIONE: se avete un’ulcera, un’ernia al disco o un’infortunio alla schiena o se siete incinta, evitate questo esercizio.

2. La Postura Del Ponte: è ottima per rafforzare i vostri addominali e i muscoli delle schiena e delle gambe. Ecco come farlo:
Stendetevi completamente sulla schiena, con le braccia ai lati;
Tenete il respiro e iniziate ad alzare il più possibile le gambe, senza però piegarle. Piegate anche le braccia cercando di arrivare a toccare i piedi, creando un angolo da 45 gradi;
Mantenete questa posizione per 15 secondi, respirate e tornate alla posizione originale;
Ripetetelo almeno 5 volte, prendendovi 15 secondi di riposo ad ogni ripetizione.

3. La Postura Dell’arco: Un esercizio ottimo per rafforzare i muscoli di tutto il corpo e perfino utile per la vostra digestione. Ecco come farlo:
Stendetevi a pancia in giù con le braccia distese;
Piegate le ginocchia e ‘mantenete’ le caviglie con le vostre mani, trattenendo il respiro;
Mantenete questa posa dai 15 ai 30 secondi, dopodiché esalate e riportate il vostro corpo alla posizione originale;
Ripetetelo almeno 5 volte, prendendovi 15 secondi di riposo ad ogni ripetizione.

4 Postura Wind easing: Ottima postura da effettuare per ultimo, o nei momenti in cui avvertite dolore alla schiena. Rafforza l’addome ma anche i fianchi e le gambe. Inoltre lavora anche nel vostro stomaco, velocizzando il metabolismo. Ecco come si fa:
Stendetevi sulla schiena, stendete i piedi facendo in modo che le punte si tocchino;
Trattenete il respiro, piegate le ginocchia e portatele fino al petto. Con l’aiuto dei polpacci, applicate una leggera pressione sull’addome. Per tenere ferme le gambe, fate come se voleste ‘abbracciarle’ (vedere foto);
Respirate profondamente e mantenete questa posa per 90 secondi. Respirate e tornate alla posizione originale;
Ripetetelo almeno 5 volte, prendendovi 15 secondi di riposo ad ogni ripetizione.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 2 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.