Sabato, 21 ottobre 2017 - ORE:08:39

Brufoli, caduta di capelli o mal di testa? Ecco cosa non devi sottovalutare!


Molte persone tendono per gli impegni, lavoro o famiglia, a sottovalutare alcuni campanelli d’allarme che il corpo invia in maniera più o meno evidente. Basta stare con gli occhi ben aperti per evitare di ritrovarsi a fare i contro, poi, con qualcosa di parecchio più grave.

Smartwatch free

Ecco i segnali che non dovrete mai ignorare e che dovete curare in modo preciso attraverso la vostra dieta.

1. Brufoli: questi bruttissimi inestetismi sono causati dalla carenza di zinco. Per cercare di eliminarli basta mangiare zucca, spinaci o arachidi.
2. Mal di testa: spesso sono causati dalla carenza di zinco. Per evitarli mangiate banane e cavoli in abbondanza.
3. Crampi muscolari: spesso sono il risultato di una forte mancanza di magnesio, quindi la soluzione migliore è integrare nella dieta banane e cavoli.
4. Unghie fragili e capelli secchi: è sintomo di una carenza di vitamina B7, per evitarli dovresti mangiare arachidi, lievito o formaggio.
5. Caduta di capelli: è la prima manifestazione di una carenza di ferro.
6. Punti bianchi sulle dita: hai mai notato delle palline bianche sulle dita? Tutto questo vuol dire che hai una mancanza di acidi grassi essenziali.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 33 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.